Assapora

    La Porchetta

  • La “Sagra della Porchetta e dei Fagioli con le Cotiche” si svolge ogni anno nel primo fine settimana di Agosto a Monte Santa Maria Tiberina.
    Questo evento, curato e promosso dall’attivissima Pro Loco del posto, rappresenta una rara occasione per riscoprire i sapori di un tempo lontano, un tempo in cui, come recita un famoso adagio, “del maiale non si buttava via niente”.

    La sagra della porchetta nasce per celebrare un’antica e stimata scuola di norcini che dal piccolo borgo esportava la propria bravura e arte nella lavorazione del maiale in tutto il comprensorio; l’assalto alla porchetta del Monte avveniva già molto prima dell’inizio della sagra e ci si raccomandava ad amici e conoscenti per prenotare e procurarsi in anticipo la porchetta, ma anche le interiora ed i zampi cucinati in una teglia posta sotto il maiale e che, con la colatura del grasso della porchetta in cottura, venivano insaporiti.

    Naturalmente alla Sagra della Porchetta è stato facile abbinare i Fagioli con le Cotiche, dato che rappresentano anch’essi il cibo di un’economia povera la cui riscoperta ha valorizzato e fatto apprezzare un piatto che era stato dimenticato; ancora oggi le cuoche della pro loco puliscono le “codenne” (così sono chiamate le cotiche) manualmente una ad una, per poi cucinarle con un’antica ricetta locale.
    A queste sono abbinati i fagioli dall’occhio, che i contadini coltivavano in abbondanza nelle colline del paese.

  • Compila il form sottostante per ricevere informazioni.






       Desidero ricevere informazioni tramite posta elettronica sulle novitÓ e sulle offerte della Monte Santa Maria Tiberina ComunitÓ Ospitale
       Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi della legge 196/2003 e seguenti modifiche*